Escursione alla Cima Mulaz – partenza da Passo Valles

Escursione alla Cima Mulaz – partenza da Passo Valles

Un fantastico trekking nelle Pale di San Martino. L’escursione alla Cima Mulaz e Rifugio Volpi al Mulaz partendo da Passo Valles. Pronti a scoprire l’itinerario nel dettaglio ?

 

La partenza dell’escursione alla cima Mulaz è il parcheggio gratuito che si trova a Passo Valles. Consiglio di arrivare presto al mattino per trovare posto. Da qui si prende il sentiero n. 751 che passa affianco ad una chiesetta. Si inizia a salire percorrendo un sentiero abbastanza stretto fino ad arrivare ad un bivio. Proseguiamo sulla sinistra e davanti a noi inizia ad aprirsi la vista sulle Pale. Tra queste la destinazione di oggi, il Monte Mulaz.

 

pale di San Martino escursione alla Cima Mulaz
Vista sulle Pale di San Martino

 

Dopo vari sali scendi arriviamo al ghiaione. Qui bisogna prestare maggior attenzione perché è abbastanza friabile e in alcuni punti abbastanza scivoloso.

passaggio su ghiaione dopo passo valles
Il tratto di ghiaione

 

Verso la parte finale del ghiaione inoltre c’è un breve tratto di percorso attrezzato con cordino metallico.

Superata questa prima parte dell’escursione arriviamo ai resti di un piccolo ghiacciaio. Da qui il sentiero prosegue dalla parte opposta di questa piccola gola quindi si attraversa il tratto ghiacciato e si segue l’indicazione della freccia rossa dipinta sulla roccia.

vista sul ghiacciaio prima del rifugio mulaz
Vista sul piccolo ghiacciaio

 

In alternativa per chi se la sente si può accorciare un po’ il percorso salendo la parete rocciosa di fronte a noi arrampicando per un breve tratto. La parete non è esposta e facilmente superabile.

Il tratto precedente al rifugio è un percorso attrezzato con cordino metallico. Il percorso tuttavia non è esposto e non serve nessuna attrezzatura per superarlo in sicurezza.

pale di san martino durante l'escursione al mulaz
Vista sul sentiero prima dell’arrivo al Rifugio

 

Dopo circa 2h eccolo lì il Rifugio Volpi al Mulaz, la nostra prima tappa di questa escursione alla cima Mulaz.  Proseguiamo per la cima salendo il sentiero dietro al rifugio e tenendo la destra (non bisogna lasciarsi ingannare dal sentiero a zig zag che si vede alla nostra sinistra..quello porta alla forcella delle Farangole).

L’arrivo alla campana della Cima Mulaz – 2906m

Dopo gli ultimi 400m di dislivello, qui la pendenza si fa sentire sulle gambe, siamo davanti alla campana della cima!

cima del monte mulaz
Campana sulla Cima Mulaz 2906m

 

Un panorama spettacolare a 360° su tutte le Dolomiti e le Pale di San Martino, una vista mozzafiato. L’escursione fino a qui è stata abbastanza impegnativa fisicamente ma questo spettacolo annulla ogni fatica della salita.

panorama dalla cima mulaz
Panorama dalla Cima Mulaz

 

Per il ritorno si ripercorre lo stesso sentiero dell’andata.

Si potrebbe eseguire un giro ad anello scendendo per Malga Venegia ma poi l’ultimo tratto per il ritorno a Passo Valles è tutto di strada asfaltata.

Dettagli dell’ escursione

Partenza: Parcheggio Passo Valles (coord. 46.338633, 11.800713)
Destinazioni: Rif. Volpi al Mulaz -Cima Monte Mulaz 2906m
Sentieri: n. 751 – dir. Cima Mulaz
Dislivello positivo: 1250m
Lunghezza: 17,5Km
Difficoltà: Medio – impegnativo

 

Potrebbe interessarti anche questa escursione ad anello -> Val Fiscalina – Tre Cime di Lavaredo (clicca qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *